High Income Skills: le competenze più richieste e retribuite

High Income Skills

Il modo migliore per entrare nel mondo del lavoro e aumentare il proprio reddito, consiste nell’imparare le High Income Skills e individuare aziende o clienti che cercano queste competenze specifiche.

Tutto inizia con la scelta delle giuste abilità, però. Quindi oggi comprenderai:

Cosa sono le High Income Skills

Le High Income Skills sono competenze che consentono di guadagnare un reddito superiore alla media, poiché molto richieste dal mercato del lavoro.

Per andare sul pratico, gli Italiani hanno un reddito medio di circa 32.000 € (fonte Google).

Le High Income Skills sono capacità che ti consentono di guadagnare molto di più rispetto al reddito medio, sia in termini di stipendio che di fatturato.


Quali sono le competenze più richieste nel mondo del lavoro


1. Programmazione di Software

Programmazione Software

Ogni anno il numero di acquisti e transazioni online aumenta, e sempre più persone usano app e dispositivi elettronici praticamente in ogni aspetto della loro vita.

Questa circostanza richiede programmatori che siano in grado di sviluppare software.

Non è raro che programmatori con pochi anni di esperienza guadagnino più di 100.000 € l’anno e i dipendenti assunti nelle migliori aziende possono guadagnare 200.000 € l’anno o più.

Se decidessi di diventare un programmatore freelance, potresti chiedere tranquillamente 100-150 € all’ora per specifici linguaggi di programmazione (alcuni linguaggi valgono più di altri).

Talvolta il datore di lavoro richiede un percorso di studi specialistico per assumere un programmatore (di solito una laurea in informatica o matematica), ma non è sempre così e anche le migliori aziende come Google e Apple hanno eliminato questo requisito.

Come puoi imparare a programmare?

Puoi imparare questa capacità senza una laurea formale, bensì attraverso dei “coding bootcamps” online o fisici, che di solito richiedono circa 12-24 settimane per essere completati.

Nel complesso, imparare a programmare e sviluppare software è una delle migliori competenze ad alto reddito da imparare a causa dell’alta domanda per questo tipo di lavoro.


2. Vendita

Vendita

Se non vuoi imparare a scrivere codice, non è un problema. Fare il Venditore può essere altamente remunerativo e non richiede alcun tipo di competenze tecniche o lauree specifiche.

Inoltre, esistono diversi tipi di ruoli nel settore delle vendite.

Ci sono commerciali che concludono le vendite (conosciuti come “closers“), ma ci sono anche figure che raggiungono i potenziali clienti inizialmente per fissare un appuntamento con il closer.

Questi sono spesso chiamati “appointment setters” e facendo questo lavoro si arriva a guadagnare anche oltre a 100.000 € l’anno!

Se ti stai chiedendo perché i venditori arrivano a guadagnare così tanto, il motivo è semplice: le loro capacità hanno un impatto diretto sui guadagni dell’azienda per cui lavorano.

Se un venditore chiude affari che valgono 1 milione di € all’anno, perché l’azienda non dovrebbe essere disposta a pagarlo 100.000 €?

È così che funzionano le commissioni, si tratta di uno stipendio basato sulle prestazioni.

Come imparare a vendere?

Proprio perché basato sui risultati, quello del venditore è una professione molto complessa e che necessita di capacità in problem solving e altre soft skills, per essere svolta in modo corretto.

Se decidi di diventare un venditore, ti consiglio il settore delle vendite B2B (business to business) in quanto le commissioni sono generalmente più alte.

Le migliori aziende pagano anche uno stipendio, quindi non ti sentirai sotto pressione per accettare un lavoro remunerato solo da commissioni.

In base alle tue esperienze, puoi aspettarti uno stipendio base di circa 5.000-20.000 € all’anno per posizioni da venditore B2B, a cui vanno aggiunte le commissioni.

Se sei interessato all’imprenditoria nel lungo termine, il saper vendere è una delle migliori competenze che puoi sviluppare!


3. Web Development

Web Development

I web developer sono i guru della tecnologia che sta alla base dei siti web.

Sono esperti in CSS, JavaScript e altre piattaforme come Magento o framework come Ruby on Rails.

Possono creare un sito web senza CMS come WordPress o Wix. Questo è un approccio molto più tecnico ai siti web rispetto al web design.

Aziende come Microsoft e Google vantano alcuni dei più alti stipendi medi per i web developer nel settore aziendale.

Come diventare Web Developer?

Ci sono corsi online gratuiti e a pagamento, che ti insegneranno le abilità tecniche per diventare un web developer.

Questa è una skill che ti avvantaggia soprattutto se vuoi fare il freelance.

E’ abbastanza semplice trovare lavoro come Web Developer nella maggior parte delle grandi aziende, ma se hai il curriculum e l’esperienza lavorativa per riuscire a lavorare come freelance puoi guadagnare molto di più.

Se vuoi entrare velocemente nel mondo del lavoro, la figura del web developer è sicuramente tra le più richieste.


4. SEO (Search Engine Optimization)

SEO

Le aziende guadagnano di più se riescono a posizionarsi tra i primi risultati sui motori di ricerca, quindi sono disposte a pagare molto chi ha le capacità per raggiungere questo obiettivo.

Ad esempio, se un e-commerce vende integratori naturali per il fitness, probabilmente aumenterà le vendite se riesce a diventare primo su Google per la parola chiave “integratori naturali”.

È qui che entra in gioco la SEO, acronimo di Search Engine Optimization.

Il consulente SEO studia le logiche di posizionamento per aumentare la visibilità dei siti per cui lavora, facendo sì che siano visibili per specifiche parole chiave sui motori di ricerca.

Le competenze SEO sono tra le skills più richieste sul mercato del lavoro e si prestano particolarmente bene ad un freelance o ad un’attività in proprio.

Molti SEO vengono pagati con una retribuzione fissa mensile (spesso 500-1.000 € al mese, ma anche molto di più), per ogni campagna SEO che gestiscono.

Come imparare la SEO?

Per diventare SEO e guadagnare molto, dovrai sviluppare conoscenze tecniche, strategiche, di marketing e di realizzazione dei contenuti.

Il modo migliore per accelerare questo processo partire con i libri per imparare le basi e poi investire nel corso Diventare SEO l’unico in Italia che, oltre a fornirti le competenze necessarie, ti insegna anche a proporti sul mercato.

Video Corso Diventare SEO

5. Copywriting

Copywriting

Il Copywriting non è una competenza molto conosciuta al di fuori del mondo del marketing e della pubblicità, ma all’interno di questa nicchia tutti sanno quanto sia fondamentale.

Ma quali sono le skills per diventare copywriter?

I copywriter, conosciuti come “copywriter a risposta diretta“, scrivono testi il grado di portare il lettore a compiere un’azione specifica.

Che tipo di azione? Ad esempio, acquistare un prodotto, cliccare su un link in un’email o su una pubblicità, oppure far iscrivere ad un webinar.

Queste sono tutte azioni che molte aziende online potrebbero volere che tu compia e quindi pagano un copywriter per scrivere testi che convinceranno più persone a compiere quell’azione.

Alcuni Copywriter sono anche specializzati nella creazione di script per i video di aziende che vogliono vendere più prodotti.

Questi testi vengono scritti con cura e richiedono giorni/settimane per essere completati, ecco perché i copywriter sono pagati così bene.

I copywriter più pagati sono freelance e in genere guadagnano una retribuzione fissa più una percentuale sulle vendite che generano.

Ad esempio, se un business online ha assunto un copywriter per creare la pagina di vendita di un nuovo prodotto, potrebbe proporre al copywriter una retribuzione fissa di 1.000 €, più il 2% delle vendite nette.

Quel 2% potrebbe non sembrare molto, ma se l’azienda vende 1.000.000 di € di prodotti, sono 20.000 € di commissione per quel progetto!

Come imparare il Copywriting?

Il modo migliore è partire dai corsi gratuiti per imparare le basi di come si scrive un articolo, poi investire in corsi professionali per imparare le tecniche avanzate e, infine, fare tanta pratica.

Puoi cominciare con la mia guida gratuita “SEO Copywriting: Guida alla Scrittura SEO Oriented“.


6. Social Media Marketing

Social Media Marketing

I Social Media Marketer usano Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, TikTok, ecc. per vendere prodotti e servizi.

I clienti tipici sono aziende e professionisti che non hanno il tempo e/o le capacità di usare i social media per comunicare con i potenziali clienti e creare un network.

I social media marketer sono molto richiesti dalle aziende che necessitano di figure che gestiscono la loro presenza sui social network.

Anche se ci sono molte offerte di lavoro per assumere dipendenti, i Social Media Specialist di successo sono perlopiù freelance e spesso promuovono i loro prodotti o servizi, oltre a lavorare per altri.

Come diventare Social Media Specialist?

Puoi imparare le abilità di social media marketing guardando dei tutorial online sulle varie piattaforme che vuoi utilizzare.

Inoltre, ci sono molti corsi disponibili sul social media marketing per diventare un professionista.


7. Media Buying

Media Buyer

Il media buying è un processo utilizzato nelle attività di advertising.

L’obiettivo è quello di identificare e acquistare spazi pubblicitari su canali rilevanti per il pubblico target, nel momento ottimale e al minor costo possibile.

E’ un processo che riguarda sia i canali di marketing tradizionali (televisione, radio, stampa) che i canali digitali (siti web, social media, motori di ricerca).

I Media Buyer, grazie alla comprensione degli obiettivi di marketing e delle preferenze del pubblico target, eseguono l’acquisto effettivo degli spazi pubblicitari.

Visto l’aumento degli investimenti di advertising da parte delle aziende, il media buying è tra le competenze digitali più richieste sul mercato del lavoro.

Come diventare Media Buyer?

Per sviluppare questa skills dovrai acquisire esperienza nel campo dell’advertising e del marketing.

Le aziende preferiscono lavorare con media buyer che hanno una certa esperienza nel settore.

Pertanto, è preferibile partire studiando corsi di formazione tipo Google Ads Mastery e poi svolgere tirocini presso aziende che investono importanti budget in advertising.


8. Affiliate Marketing

Affiliate Marketing

L’affiliate marketing è il lavoro a cui la maggior parte delle persone pensa quando si parla di metodi di guadagno online.

In sintesi, consiste nel ricevere una commissione per la vendita di un prodotto o servizio di qualcun altro.

Quando si parla di affiliate marketing si fa subito riferimento al programma di affiliazione di Amazon, ma anche piattaforme come eBay e molti piccoli produttori offrono commissioni a coloro che vendono i loro prodotti.

Seppure potrebbe sembrare semplice, per guadagnare bene con l’affiliate marketing è necessario avere conoscenza avanzata del mercato e di come si fa advertising.

Puoi usare queste conoscenze anche per vendere direttamente i tuoi prodotti e servizi (e non quelli di altre aziende).

Come puoi sviluppare competenze in ambito affiliate marketing?

Molti dei programmi di affiliazione stessi hanno tutorial su come diventare un buon affiliato.

Ci sono diversi corsi online che ti insegneranno i pro e i contro di questo lavoro, ma saranno le esperienze dirette a fare la differenza.

Trattandosi di un lavoro la cui retribuzione si basa esclusivamente sulle commissioni, bisogna avere doti imprenditoriali e un mindset predisposto al rischio.


9. Creare Corsi Online

Creare Corsi Online

Una delle tendenze più in voga nel marketing online è la creazione di corsi digitali.

In sintesi, consiste nel creare un video corso e venderlo a coloro che vogliono acquisire le tue conoscenze o risolvere problemi specifici tramite il tuo know how.

Naturalmente, dovrai essere esperto nella materia che insegni per poterlo insegnare ad altri.

Oltre ad avere la giusta competenza, la parte più difficile è quella di saper produrre le lezioni, ma anche questo è un ostacolo che può essere superato senza troppa fatica.

Inoltre se hai abilità molto richieste, puoi rapidamente salire alle fasce di reddito più alte e vendere corsi high ticket.

Come imparare a creare corsi online?

Ci sono diverse piattaforme e software che rendono semplice la creazione di corsi.

Puoi imparare come creare corsi e aumentare i tuoi guadagni seguendo i tutorial su qualsiasi piattaforma di apprendimento come Udemy.

Ogni piattaforma ha il suo metodo per la creazione di corsi e alcune aziende offrono programmi che puoi implementare sul tuo sito web.

Una volta che hai imparato a creare corsi online, puoi vendere servizi di creazione di corsi a coloro che non hanno le capacità tecniche per realizzarli.


10. E-mail Marketing (DEM)

E-Mail Marketing

L’email marketing o DEM consiste nella vendita di prodotti e servizi mediante una lista di e-mail.

Dovrai quindi creare una lista di contatti interessati a un particolare argomento.

Le skills da sviluppare includono la scrittura a cadenza regolare di contenuti utili per la newsletter, che contiene link a prodotti su cui ricevi una commissione ogni qualvolta un utente acquista.

Le competenze in ambito DEM possono anche essere usate con l’affiliate marketing, per la vendita di corsi online e spazi pubblicitari nella tua newsletter.

Come puoi imparare questa competenza?

Ci sono molti corsi sull’email marketing. Questa skill è strettamente legata al copywriting, in quanto sfrutti la tua capacità di scrittura per vendere qualcosa.

Non puoi offrire questo servizio come freelance, in quanto scrivere email per gli altri fa parte del copywriting, non del DEM.

In questo caso, è necessario utilizzare la lista di e-mail che hai sviluppato per conto proprio.


11. Creator su YouTube

Creator su Youtube

Avere un canale popolare su YouTube può essere molto redditizio.

Per diventare un creator su YouTube dovrai definire un argomento o un tema per il tuo canale e poi essere in grado di creare video o animazioni.

Creare il canale su YouTube e pubblicare i video è solo il primo passo, dovrai aumentare il numero di iscritti per generare ricavi dalle pubblicità quando i tuoi video diventano virali.

In alternativa, puoi usare questa competenza per trovare lavoro creando video su YouTube come freelance per altri che hanno un canale già famoso.

Come puoi imparare questa skill?

La YouTube Creator Academy ti insegnerà tutto ciò che devi sapere sulla creazione e la crescita del tuo canale, ma poi saranno le tue esperienze dirette a fare la differenza.


12. Web Design

Web Design

Qualsiasi azienda ormai ha bisogno di almeno un web designer che definisca lo stile e il design del suo sito web.

Se ti interessa la tecnologia e il web, ma non vuoi imparare a programmare, potresti considerare di sviluppare le skills per diventare un web designer.

Non è così redditizio come programmare software o come le altre skills precedentemente indicate, ma i migliori web designer guadagnano anche più di 50.000 € l’anno.

Quindi la considero una competenza utile e ben remunerata se sei interessato a lavorare nel campo dell’informatica.

È anche una buona alternativa per coloro che hanno un background artistico o di design visivo e vogliono guadagnare molto con questa capacità.

Come diventare Web Designer?

Investi in corsi che partono dalle basi per poi insegnarti gli aspetti più complessi del web design. In seguito inizia a realizzare il tuo sito web per allenarti.


Come imparare le High Income Skills

Ora che conosci le skills più richieste dalle aziende e dal mondo del lavoro ti starai chiedendo: come posso imparare queste competenze?

Ci sono diversi metodi con cui puoi imparare e migliorare un’abilità come quelle menzionate sopra.

Ecco alcuni dei modi migliori per iniziare qualunque sia la skill da apprendere:

Usa YouTube e altre risorse gratuite

Ci sono video su YouTube dedicati a tutto, dalla programmazione al bricolage e anche sul settore delle vendite.

Seppure non tutti i video sono creati da veri esperti, molti sono affidabili e forniscono informazioni utili per iniziare a sviluppare le skills.

Puoi trovare ottimi contenuti su YouTube che sono gratuiti al 100% se sai come individuarli.

Ti basterà trovare 2-3 esperti da seguire, non ne servono di più. Dopo aver consultato i contenuti gratuiti, potresti decidere di investire in uno dei corsi a pagamento per approfondire le competenze.

Investi in un Corso a Pagamento

Ci sono moltissime informazioni disponibili gratuitamente online e alcune di esse sono anche di alta qualità.

Ad un certo punto, però, potresti sentire il bisogno di investire in un corso a pagamento per migliorare le tue abilità.

Ti consiglio di familiarizzare con i contenuti gratuiti di alcuni esperti del settore e di investire in un corso a pagamento solo dopo aver trovato qualcuno di cui ti piace lo stile di insegnamento.

Se reputi utile il contenuto gratuito, e la persona / azienda che lo ha creato offre anche un corso a pagamento, potrebbe essere un ottimo investimento che ti aiuta a migliorare le tue conoscenze rapidamente.

Il tempo è denaro, quindi se spendi anche 1.000 € per un corso che ti permette di guadagnare di più con le tue capacità o di trovare velocemente un impiego, allora sicuramente l’investimento vale la pena.

Ingaggia un Mentore

Un altro metodo per accelerare il tuo processo di apprendimento e aumentare notevolmente le tue possibilità di successo è trovare un mentore.

Iniziare da soli è difficile in qualsiasi settore e avere qualcuno che ti dia un modello da seguire, ti metta in guardia sugli errori comuni e ti offra incoraggiamento farà un’enorme differenza sulla tua riuscita.

In effetti, il solo fatto di essere in contatto con qualcuno che ha avuto successo nel tuo campo è incoraggiante e ti costringe ad evitare scuse per non realizzare il tuo obiettivo.

Ad esempio, il corso SEO individuale è il servizio di mentorship che ho creato per chi vuole diventare SEO rapidamente. 

Cerca sempre un mentore, qualunque siano le capacità che vuoi sviluppare!

Trova uno Stage

Il tuo sogno a lungo termine potrebbe essere l’imprenditoria, fare il freelance o aprire una web agency, ma nel breve termine uno dei modi migliori per sviluppare un’abilità (dopo quelli già elencati) consiste nel fare uno stage nel settore che ti interessa.

Certo, lavorare come dipendente per 1-2 anni potrebbe non essere il tuo sogno, ma verrai pagato per imparare le capacità che ti serviranno per metterti in proprio!

Il ragionamento è semplice: anche se lavorare per un datore di lavoro non è il tuo sogno, sarai comunque retribuito e soprattutto acquisirai conoscenze e abilità preziose allo stesso tempo.

Accumulare le competenze richieste dalle aziende e sviluppare capacità è una delle cose più importanti che puoi fare per creare un futuro di successo.

Quindi vai su Linkedin, individua le offerte in target e candidati subito!

Pronto per acquisire le competenze richieste dal mercato del lavoro?

Le High Income Skills sono capacità che consentono di guadagnare di più rispetto alla media e di fare carriera più velocemente.

Abbiamo elencato ogni conoscenza per metterti in condizione di avere una base da cui partire per scegliere le skills che più si adattano a te.

La quantità di istruzione ed esperienza necessaria per ottenere un reddito elevato con queste competenze può variare anche di molto.

Alcune di queste capacità richiedono una laurea, una formazione professionale e l’equivalente di un’esperienza di livello senior o dirigenziale.

Altre abilità richiedono solo un diploma di scuola superiore, il completamento di alcuni corsi e qualche certificazione.

In tutti i casi, la capacità di acquisire nuovi clienti è ciò che ti farà guadagnare un reddito elevato, soprattutto se sei un lavoratore autonomo e cerchi clienti alto spendenti o se il tuo reddito è basato su commissioni.

Svolgere un’attività imprenditoriale ti dà un alto potenziale per diventare milionario, ma allo stesso tempo la tua attività potrebbe fallire, lasciandoti indebitato.

Se non vuoi correre un rischio così alto, cercati un datore di lavoro mentre perfezioni le tue High Income Skills.

Hai scelto quale conoscenza vuoi sviluppare tra quelle elencate? Non esitare ad indicarla nei commenti!

Iscriviti alla Newsletter!

Ottieni l’accesso a guide, strategie e tutorial esclusivi che non condivido da nessun’altra parte.

Sottoscrivo la Privacy Policy di Valentino Mea. Sottoscrivendo acconsenti a ricevere informazioni e offerte riservate. Rispettiamo la tua privacy, i tuoi dati sono al sicuro e non saranno mai ceduti a terzi.

Libro SEO per E-Commerce PRO di Valentino Mea

Libro SEO per E-Commerce PRO

Valentino Mea

  • Esperto di Search Marketing dal 2009 con migliaia di progetti SEO e Google Ads dimostrabili gestiti.
  • Supporta Aziende nazionali e internazionali nello sviluppare business sostenibili e redditizi, tramite il Marketing sui Motori di Ricerca.
  • Ad oggi ha formato 932 consulenti SEO e Google Ads, autonomi e dipendenti.
  • Autore di “SEO per E-commerce PRO” il Libro Best Seller su come ottimizzare siti e-commerce per aumentare il posizionamento su Google e trasformare gli utenti in clienti. Puoi trovarlo su Amazon.
  • Ideatore del Video Corso “Diventare SEO” il 1° corso in Italia che insegna in modo pratico la SEO e come monetizzare le competenze.
  • Fondatore della SEO Membership® l’unica community privata dove si incontrano ogni settimana imprenditori, colleghi e aspiranti per discutere di SEO e business online.
  • Dal Novembre 2013 condivide tutorial pratici e la sua esperienza nel settore su questo blog.

Vuoi sviluppare un business online di successo o vuoi essere formato anche tu ad alti livelli?

Richiedi Informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2013 - 2022 · Valentino Mea Srls rating 5.0/5 su 21 recensioni · C.F. / P.iva: 04373930611 · Privacy Policy · Cookie Policy · Sitemap · All rights reserved